Campo scuola a Genova

Genova, per la sua conformazione geografica e la sua storia è laboratorio privilegiato per indagare il rapporto tra città e mare. La visita permette la scoperta di itinerari significativi, incentrati tra sviluppo e trasformazione, che il porto ha prodotto nelle varie epoche fino ad oggi sulla città.
I percorsi guidano i ragazzi ad indagare la realtà con occhi differenti in un’ottica pluridisciplinare. Dall’alto del Belvedere di Castelletto ci si immerge nel buio dei vicoli, dai palazzi dell’età dei Dogi si conclude al porto antico, passando tra le moderne strutture di Renzo Piano e l’Acquario, dove si potrà vivere l’immersione virtuale nella biodiversità marina.
Il passaggio tra Levante e Ponente, mostra la città permettendo ai ragazzi di immaginare chi partiva da Genova per terre lontane. La visita al Museo del Mare e delle Migrazioni consente di approfondire meglio il significato del mare per la città. Questo continuo decentramento del punto di vista stimola i ragazzi ad utilizzare suggestioni pittoriche, poesie e canzoni che raccontano la città di Genova.

Itinerario

L’itinerario proposto è indicativo, ogni scuola riceverà, su richiesta, un programma personalizzato.

  • Città antica
  • Acquario
  • Mu.MA (Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni)
  • Città dei Bambini (percorso con il battello)
  • Palazzo Reale – Palazzo San Giorgio – Palazzo Ducale – Palazzo Bianco – Palazzo Rosso – Palazzo Tursi