Campo scuola a Gubbio

Il campo scuola ha sede a Gubbio e si sviluppa in un territorio compreso geograficamente tra i due versanti dell’Appennino Umbro–Marchigiano. Il campo propone un’esperienza di educazione ambientale attraverso il tema dell’acqua. Gli aspetti naturalistici, storico antropologici e socio-economici sono collegati in maniera divertente da una speciale caccia al territorio che inizia a Gubbio.
Alle Grotte di Frasassi i bambini, nei panni di piccoli speleologi, potranno ammirare ciò che l’acqua, con l’erosione, ha creato in 190 milioni di anni.
Al Museo-laboratorio del Parco del Monte Cucco a Costacciaro attraverso l’utilizzo di pannelli espositivi, filmati e postazioni multimediali i bambini scopriranno il percorso che segue la pioggia nelle viscere delle montagne prima di rivedere la luce alle sorgenti e alimentare le falde di pianura.
Al Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano, seguendo l’antica tecnica di produzione tramandata dai Mastri Cartai fabrianesi, i bambini impareranno a realizzare il proprio foglio di carta filigranato.

Itinerario

L’itinerario proposto è indicativo, ogni scuola riceverà, su richiesta, un programma personalizzato.

  • Gubbio (percorso nel centro storico, visita laboratorio di ceramica)
  • Grotte di Frasassi
  • Museo della carta e della filigrana di Fabriano (laboratorio didattico “Siamo tutti maestri cartai”)
  • Borgo di Costacciaro (laboratorio didattico “Energia e vita”)