Campo scuola a Paestum

Le incomparabili bellezze paesaggistiche e naturalistiche del Cilento fanno da sfondo ad un viaggio didattico alla scoperta di antiche civiltà.
Paestum, dove storia e mito si fondono, regalerà ai piccoli visitatori un affascinante viaggio nel tempo che li porterà dalla preistoria, all’età greca, all’età romana. Un altro sito archeologico di suggestiva bellezza è Velia, riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
A due passi da Paestum ed immerse nel verde del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, le Grotte di Castelcivita rientrano in un percorso artistico-naturalistico di straordinario rilievo, designato dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità. I bambini, come piccoli speleologi, esamineranno dal vivo l’affascinante mondo sotterraneo delle grotte. Il Museo Vivo del Mare di Pioppi ospita le specie marine della Costiera Cilentana. Per i bambini la Vasca Tattile, dove è possibile toccare alghe, pesci, crostacei e stelle marine, sarà un’esperienza unica, dando loro uno strumento didattico diretto per lo studio della biologia marina.
La Certosa di San Lorenzo a Padula è il più vasto complesso monastico dell’Italia Meridionale nonché uno dei più interessanti in Europa.

Itinerario

L’itinerario proposto è indicativo, ogni scuola riceverà, su richiesta, un programma personalizzato.

  • Sito archeologico di Paestum
  • Sito archeologico di Velia
  • Centro storico di Agropoli
  • Grotte di Castelcivita
  • Museo del mare di Pioppi